Volvo Trucks

Lo spot per Volvo Trucks Italia, insieme a Fassi e Bellini Nautica nasce da una nuova interpretazione del payoff: “Volvo Trucks. Driving Progress”. Protagonista di questo trasporto non convenzionale è una donna che riesce a manovrare un motoscafo di tre tonnellate grazie ad una gru idraulica, semplicemente utilizzando un remote controller di ultima generazione.

# communication strategy, copy, video production

# communication strategy, copy, video production

THE BRIEF

Unconventional Oversize Load

Un video dedicato alla tecnologia Exter di Volvo, combinata con il sistema FX-Link di Fassi: una vera e propria rivoluzione tecnologica, sviluppata per migliorare performance e sicurezza nei cantieri di tutto il mondo, che mette al centro l’operatore. L’ambientazione sarebbe stata presso Bellini Nautica, sul Lago d’Iseo, mentre la protagonista sarebbe dovuta essere una vera trucker ed esperta gruista.

Ideazione

Se la tecnologia mette al centro l’operatore, allora non solo la tecnologia deve essere sorprendente, ma soprattutto l’intera performance.
Prendendo in prestito il Northern Europe humor, tipico dell’advertising scandinavo, abbiamo ricreato l’intera azione, mostrando il truck manovrato dall’esterno. La situazione paradossale è frutto dalle reazioni dei tre umarell, prima disorientati e poi entusiasti dello spettacolo, mentre la protagonista conserva perfettamente la propria classe, che ben si sposa con il panorama circostante. Il progresso a più livelli (tecnologico, sociale, visivo) viene accolto con positività dai protagonisti, proprio perché è tanto inaspettato quanto sorprendente.

Produzione

Per sublimare le nostre scelte creative e strategiche abbiamo chiesto a Riccardo Salvi, un giovane bergamasco trasferitosi a Londra, di curare la regia dello spot dandogli il giusto taglio comedy che lo contraddistingue. La visione di Riccardo, unitamente all’utilizzo della telecamera cinematografica RED, hanno dato vita ad uno storytelling non convenzionale e consacrato Sara, la protagonista, leader tra le donne camioniste-gruiste a guidare il progresso di Volvo Trucks.

“Se vi dicessimo che Sara è in grado di sollevare una barca da 3 tonnellate completamente da sola, ci credereste?”

output

Italia's Umarells

Cosa non poteva mancare per evidenziare il contesto di italianità dato dalla partnership tecnologica con il brand Fassi Gru e di immagine dell’incantevole location di Bellini Nautica? Tre simpaticissimi umarells che, presi alla sprovvista durante una partita di briscolone, si ritrovano ad assistere ad una scena per loro “pazzesca”, un autoarticolato senza pilota e comandato a distanza da una donna, che alla fine...

“Bravissima Sara... tu hai le @@👍💪💪💪”

Se sei uno sperimentatore,

non vediamo l’ora di essere soddisfatti anche di te.